Villa del Vino Abbandonata

La Villa Del Vino

Tipologia: Villa Abbandonata
Causa dell'abbandono: Sconosciuta
Data esplorazione: 05/2019
Condizioni: Decenti
Stato Attuale: Abbandonato
Valutazione Personale (1/10): 9

In questa esplorazione sono nella magnifica Toscana in compagnia della mia ragazza e degli amici di Urbex Silence Venezia. Il nostro obiettivo per la mattina è una magnifica villa storica costruita sulla vetta di una collina: la Villa del Vino.

Storia

Ho deciso di chiamare questa location Villa del Vino perché durante tutta l’esplorazione ho trovato tantissime bottiglie di vino che portavano il nome della villa. Il complesso comprende una grande villa ora in stato di abbandono e le stalle ora ristrutturate e convertite in appartamenti, alcuni già abitati altri ancora in vendita. Un tempo la villa faceva capo ad un’importante azienda agricola della zona. Al suo interno si produceva un vino molto apprezzato, come testimoniano le enormi botti di legno trovate nei sotterranei. Purtroppo non so molto altro su questa splendida villa.

La mia esplorazione

L’esplorazione inizia molto bene, mentre stiamo cercando di capire come entrare troviamo un signore che sta lavorando nel giardino della villa, il quale ci apre e ci racconta qualche aneddoto su questo magnifico palazzo.

Piano Terra

Faccio qualche foto all’esterno, ma non vedo l’ora di entrare. Non ho appositamente guardato foto fatte da altri esploratori per non rovinarmi la sorpresa. Entro facilmente dalla porta principale e mi trovo subito davanti un magnifico salone. Tutte le pareti sono affrescate e rappresentano la villa e il panorama circostante. Perfino il soffitto è bellissimo. Le prime stanze che trovo sono completamente vuote, come spesso succede in queste ville storiche abbandonate da molto tempo. Le decorazioni delle pareti però non mi fanno rimpiangere il mobilio. La stanza più interessante dell’intero piano è sicuramente il bagno principale, è una delle poche stanze ancora arredate ed è completamente affrescato, mai visto un bagno cosi bello!

Villa del Vino Abbandonata

Nelle altre stanze nulla di rilevante se non affreschi, qualche letto semi distrutto e qualche caminetto.

Gli Altri Piani

Mi sposto al secondo piano, purtroppo non posso esplorarlo tutto perché il pavimento in alcune stanze è estremamente pericolante, ma le poche stanze che visito sono molto belle. La stanza più bella è affrescata con motivi floreali e mostra scene di vita rurale, probabilmente sempre riguardati la villa e le sue terre. Sul pavimento invece si trovano numerosi documenti risalente all’epoca di attività dell’azienda agricola.

Villa del Vino Abbandonata

Scendo, ma non mi fermo al piano terra. Prendo una rampa di scale molto buia che porta ai sotterranei. Stranamente qui trovo molti più arredi che ai piani superiori. Questa era l’area di servizio della villa, infatti trovo tre stanze adibite a cucina, una delle quali ha il caminetto più grande che io abbia mai visto.

Villa del Vino Abbandonata

Penso di aver concluso, ma uno dei miei compagni di avventura mi chiama perché ha scoperto un’ulteriore livello di sotterranei. Scendo le scale strettissime con accanto la mia ragazza, soffro di claustrofobia e mi sento più sicuro se qualcuno è con me. Arrivo in una grande sala dove si trovano delle enormi botti di legno. Faccio qualche foto ed esco dalla villa raggiungendo il giardino.

La Villa del Vino è veramente una location magnifica. Gli interni della villa seppur spogli sono bellissimi, e il panorama attorno è stupendo. Il complesso ha parecchi danni strutturali e se non troverà al più presto qualcuno che se ne voglia prendere cura non potrà fare altro che peggiorare, un vero peccato. Alla luce di tutto quindi non posso far altro che dare un volto altro a queste esplorazione.

Vi lascio alle foto! Buona visione.

Vuoi una foto a risoluzione originale? Contattami tramite e-mail oppure sui Social Network.