Acciaieria Abbandonata
Tipologia: Fabbrica abbandonata
Causa dell'abbandono: Fallimento
Data esplorazione: 03/2018
Condizioni: Buone
Stato Attuale: Abbandonato
Valutazione Personale (1/10): 7

In questa esplorazione vi porto all’interno di una piccola acciaieria abbandonata.

Storia

Questa acciaieria viene fondata nel 1961, nel 2009 inizia la crisi a causa della drastica riduzione delle commesse provenienti da un’azienda loro cliente. La crisi culminerà nel 2013 con il fallimento lasciando a casa 70 dipendenti. Oggi lo stabilimento giace abbandonato e in parte bonificato. Purtroppo non sono riuscito a trovare molte altre informazioni.

La mia esplorazione

In questa esplorazione sono ancora insieme a mio fratello di Urbex Venezia. Siamo stati avvisati da alcuni amici che la location di oggi sarebbe stata piena di amianto, quindi appena entrati abbiamo indossato le mascherine. Odio esplorare con la maschera, mi toglie il respiro, ma è un piccolo sacrificio che sono disposto a fare per una fabbrica così interessante. Entro sul primo capannone, è completamente vuoto, ma ai muri trovo molti cartelli che mi aiutano a capire più o meno cosa ci fosse in quella parte della struttura.

Visito altri due capannoni anch’essi vuoti ma ricchi di fascino, la luce che entra dalle vetrate mezze rotte sul soffitto crea dei giochi di luce estremamente interessanti. Sto ancora facendo pratica con la mia nuova Nikon D7200 quindi perdo molto tempo per fotografare, ma mi piace portare a casa delle foto quantomeno decenti.

Finisco i capannoni e finalmente arrivo agli uffici, qui iniziano ad esserci un po’ più di oggetti. Trovo degli schedari pieni di documenti di trasporto di materiali e molti altri documenti interessanti. Proseguo oltre e trovo una pesa per camion completa e funzionante. Dietro alla pesa ci sono gli spogliatoi, entro anche lì e trovo una specie di magazzino pieno di vecchio materiale informatico, dai floppy disk a vecchie stampanti e computer. Trovo persino del materiale antinfortunistico nuovo e inscatolato.

Convinto di aver finito mi dirigo verso l’uscita, quando la mia attenzione viene richiamata da una scala che sembra portare a una parte non ancora esplorata dell’edificio. Salgo e mi ritrovo in una specie di laboratorio chimico completamente attrezzato e in buono stato. Sicuramente la parte più affascinante dell’intera visita.

Pur essendo quasi vuota questa acciaieria abbandonata mi è piaciuta parecchio e si guadagna un bel voto, anche se mi sarebbe piaciuto trovare qualche macchinario e qualche oggetto in più.

Buona visione.

Vuoi una foto a risoluzione originale? Contattami tramite e-mail oppure sui Social Network.

Condividi Questa Gallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *